ALESSANDRA BISI
Breve presentazione

Sono un’artista con formazione accademica che ho voluto io stessa approfondire studiando particolarmente il colore. Le mie composizioni astratte sono il risultato di una ricerca personale quasi linguistica. Esse perseguono la autonomia del supporto dipinto e la efficacia espressiva.
Quando intendo comunicare un messaggio più complesso ed esplicito mi servo anche della figurazione senza pregiudizio.
Studio i nuovi linguaggi tecnologici che secondo la mia convinzione sono parte delle esigenze che un artista contemporaneo deve acquisire. Sto infatti realizzando opere video.
L’ Arte secondo il mio pensiero non può definirla ne chi la fa ne chi la legge. Solo quando diviene Storia dell’Arte essa si presta alle valide letture e interpretazioni degli studiosi. Gli studiosi consapevoli possono interpretare la Storia dell’Arte solo conoscendola. L’Arte che noi artisti proviamo a esprimere è un’arte contemporanea ed essendo in corso di svolgimento non può avere una definizione.
Essa è un porsi domande a cui rispondere con creative procedure che raggiungano efficacia e se voluta anche bellezza.
Il mio comporre pittorico ha il suo sviluppo con l’uso di tecniche quasi sempre miste e a seconda del mio intento attuo scelte precedenti alle realizzazioni. Faccio anche assemblaggi di materiali a cui do la valenza di pittoriche composizioni.
Spesso dipingo ad olio perché ho imparato con gioia questa tecnica copiando le antiche pitture dei grandi maestri di tutti i tempi.

Alessandra Bisi-Cernusco sul Naviglio ottobre 2016